martedì 31 gennaio 2012

Pici con verza e scalogni caramellati


Recipe in English

Ingredienti per quattro persone

pici 350 gr
verza, pulita 100 gr
scalogni 150 gr
aceto balsamico un cucchiaio e mezzo
salsa di soia due cucchiai
zucchero un cucchiaio
olio extravergine di oliva
puzzone di Moena

Sbucciare e affettare gli scalogni. Scottarli in acqua bollente per due minuti, scolarli e stufarli in un tegamino a fuco molto basso per quasi un’ora con un po’ d’olio, l’aceto, la salsa di soia e lo zucchero. Se necessario, verso metà cottura aggiungere poca acqua.
Tagliare a listarelle la verza, escludendo le coste più dure, scottarla in acqua bollente salata per pochi minuti e conservare l’acqua.
Cuocere i pici nell’acqua della verza (a questo scopo meglio scegliere verdura biologica). Scolare la pasta e condirla con gli scalogni e la verza.
Completare, se desiderato, con formaggio puzzone di Moena grattugiato grossolanamente.

Pici with Savoy cabbage and caramelized shallots

Ingredients

pici 350 gr
Savoy cabbage, cleaned 100 gr
shallot 150 gr
balsamic vinegar a tablespoon and a half
soy sauce two tablespoon
sugar a tablespoon
extra virgin olive oil
puzzone di Moena cheese


Peel and slice shallots. Blanch them in boiling water for about two minutes, drain and put them in a saucepan with little oil, vinegar, soy sauce and sugar. Stew them on a low flame for about one hour. When partially cooked, if necessary add little water.
Slice the cabbage, discarding the hardest parts. Blanch the chiffonade in salted boiling water for few minutes, then drain the cabbage and set aside water.
Cook pici in the cabbage water (for this purpose choose an organic cabbage). Drain pasta and mix into caramelised shallot and blanched cabbage.
Complete, if you like, with Puzzone di Moena cheese coarsely grated.

2 commenti:

  1. Can't wait to try this recipe !!! Must be delicious !

    RispondiElimina
  2. Ogni volta che andiamo in Toscana torniamo con un pacco di pici che poi rimane lì perché dopo i ragù meravigliosi del luogo, i nostri ci sembrano sempre un pò tristi. Questa è un'ottima e sana soluzione.

    RispondiElimina