lunedì 30 maggio 2011

Streghe al timo e semi di papavero


Recipe in English

Questi crackers sembrano proprio le streghe bolognesi! Uniche concessioni al nuovo l’aggiunta di semi e erbe aromatiche, che ci stanno benissimo, e la sostituzione del tradizionale strutto con il più mediterraneo olio di oliva.

Ingredienti

farina 250 gr
lievito di birra 8 gr
acqua tiepida
sale mezzo cucchiaino
timo secco due cucchiai
oppure
semi di papavero un cucchiaio
olio extravergine di oliva 25 gr

Unire farina, sale, olio e timo (oppure semi di papavero).
Sciogliere il lievito in una ciotolina di acqua tiepida e aggiungerlo agli altri ingredienti.
Impastare bene, aggiungendo gradualmente altra acqua, fino a ottenere un impasto morbido.
Lasciare lievitare in una ciotola coperta con un po’ di pellicola per circa due ore.
Lavorare una piccola porzione di impasto alla volta, stendendolo con un mattarello e con l’aiuto di un po’ di farina fino ad ottenere una striscia di pasta molto sottile, da ritagliare con la rotella in forma di quadrati, rettangoli o rombi.
Infornare a 220 gradi per sei - sette minuti.
Le streghe devono risultare gonfie, dorate e croccanti.
Conservare in un contenitore ermetico.


Streghe with thyme and poppy seeds

Ingredients

flour 250 gr
brewer’s yeast 8 gr
lukewarm water
salt a half a teaspoon
dried thyme two tablespoon
or
poppy seeds a tablespoon
extra virgin olive oil 25 gr

Combine flour, salt, oil and thyme, or poppy seeds.
Dissolve yeast in little lukewarm water and combine with other ingredients.
Knead well, adding gradually other water, obtaining a soft knead.
Leave it to rest two hours in a bowl covered with plastic wrap.
Preheat the oven to 220°C.
On a floured surface, roll out a little dough at time, as thin as possible, and cut it in shape of squares or diamonds.
Bake for six - seven minutes or until golden and crispy.
Store in airtight container.

16 commenti:

  1. Ma che bonta'!!! E si presentano anche benissimo! Proprio una bella idea l'aggiunta di erbe aromatiche! E le foto sono, come sempre, bellissime! :-)

    RispondiElimina
  2. Wonderful photo. What a charming way of baking crackers. I am saving this recipe now, will try them for a party next week. Grazzie for sharing!

    RispondiElimina
  3. Gorgeous crackers, Lilla! So lovely how the puffed up~

    RispondiElimina
  4. bellissimi ....complimenti cara.!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi!! Quanto mi piace!

    RispondiElimina
  6. These look addicting! Nothing better than shatteringly crisp crackers with lots of lovely herbs.

    RispondiElimina
  7. Ahhhh che bontà! Mi fa ricordare tutta la cucina fantastica di Bologna...

    RispondiElimina
  8. Cara Lilla-Questi crackers sono eleganti e deliziosi. Le foto sono meravigliose:DDD
    xoxo

    RispondiElimina
  9. This looks divine. Great idea. I will surely try this out. How nifty.

    RispondiElimina
  10. What gorgeous photos Lilla! These looks beautiful and delicious! :)

    xx,
    Tammy♥

    RispondiElimina
  11. Huummmmmmmm something new for me:) must try.I love the presentation..very nice dish.

    RispondiElimina
  12. Favolose in questa versione, croccanti e profumate!!!!

    RispondiElimina
  13. Super Yummmyyyyyyyyyy! :)

    RispondiElimina
  14. Que ricas voy a hacerlas pronto!!! :)

    RispondiElimina