domenica 18 aprile 2010

Seppia con piselli




Recipe in english

Una ricetta tanto semplice quanto di sicuro effetto, alla quale sono affezionata come a tutti quei piatti visti preparare e gustati in famiglia. Questa in particolare è una ricetta della nonna, grande esperta della cucina di pesce.
Per la riuscita di questo piatto la seppia dovrà risultare tenera, quindi è preferibile usare un esemplare fresco, grande sarà anche meglio. Ricordarsi che una volta spento il fuoco i liquidi presenti nel sugo asciugheranno ulteriormente, quindi non fare ritirare troppo il brodo di cottura.


Ingredienti per quattro persone

seppia pulita 500 gr
piselli sgranati 300 gr
uno scalogno
passato di pomodoro 100 gr
olio extra vergine di oliva
sale

Tagliare la seppia già pulita a listarelle.
Sgranare i piselli e tritare lo scalogno.
Mettere olio e scalogno in un tegame. Accendere il fuoco e dopo pochi minuti aggiungere la seppia. Coprire il tegame e fare cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti.
Unire anche i piselli e proseguire la cottura aggiungendo a poco a poco un po’ d’acqua (circa 400 ml) e il passato di pomodoro. Aggiustare di sale. Dopo altri venti - trenta minuti il piatto è pronto. Servire con abbondante pane.



cuttlefish 500 gr
shelled peas 300 g
a shallot
tomato paste 100 gr
extra virgin olive oil
salt

Serves four

Clean the cuttlefish and cut it in strips. Shell the peas and chop the shallot. Put oil and the shallot in a saucepan, light the fire and, after a few minutes, add the cuttlefish.
Cover the pan and cook over medium heat for about twenty minutes.
Add the peas and continue cooking adding water (400 ml, little by little) and tomato. If necessary, season with salt. Cook for twenty - thirty minutes. Do not dry too much the sauce and serve with bread.

Nessun commento:

Posta un commento