giovedì 7 gennaio 2010

Spaghetti con la mollica a modo mio



Recipe in english

Questa è una nuova ricetta di mio padre. Quando è stagione esce con la sua barca a pescare i tonni e poi a casa li cucina, oppure li conserva. Un' ottima maniera di conservarli è sottolio: in questo modo durante la stagione fredda sentiamo il sapore dell'estate mediterranea.
Anche le olive in questo caso sono speciali. Raccolte mature, incise e tenute a bagno per due giorni cambiando l'acqua due o tre volte al giorno, vengono poi fatte asciugare al sole e condite con sale, origano, scorza di arancia, aglio e peperoncino. Tradizionalmente queste olive vengono messe in sacchetti di tela e si conservano per breve tempo. Oggi è anche possibile congelarle per averle sempre disponibili. Questa è una modalità di conservazione calabrese, ma per la riuscita della ricetta potranno andare bene anche altre olive mediterranee. Ugualmente, se non disponete di una conserva di tonno casalinga potrete trovare in commercio prodotti di buona qualità. Mi riprometto di postare la ricetta per conservare il tonno in futuro, cercando di seguire con il Diario la disponibilità stagionale degli alimenti.


Ingredienti per quattro persone

spaghetti circa 350 gr
tonno in olio extravergine di oliva 300 gr
alcune olive nere asciugate al sole o al forno
due alici salate
alcuni capperi di Pantelleria
pane grattugiato
una piccola cipolla
uno spicchio d'aglio
peperoncino
olio extravergine di oliva

Per prima cosa dissalare i capperi attraverso sciacqui successivi.
Sfilettare le alici.
Affettare sottilmente la cipolla, tritare lo spicchio d'aglio, snocciolare le olive.
In una padella soffriggere aglio, cipolla e peperoncino.
Aggiungere le alici e farle sciogliere nell'olio.
Aggiungere il tonno sbriciolato grossolanamente, le olive e i capperi.
Cuocere gli spaghetti al dente in acqua bollente salata.
In un padellino antiaderente tostare il pane grattugiato.
Scolare la pasta, mescolarla al condimento e al pane tostato.




Recipe in english


spaghetti 350 gr
tuna in extra virgin olive oil 300 gr
some black olives sun-dried
two salted anchovies
some salted capers from Pantelleria
bread crumbs
a small onion
a clove of garlic
chilli
extra virgin olive oil

Serves four

Desalt capers: rinse them several times.
Fillet the anchovies.
Finely slice the onion, chop the garlic, stone olives.
In a saucepan saute garlic, onion and chilli.
Add the anchovies and melt it in oil.
Add the coarsely crumbled tuna, olives and capers.
Cook the spaghetti al dente in salted boiling water.
In a non-stick frying pan toast the bread crumbs.
Drain and add the pasta to tuna and to toasted bread crumbs.



Nessun commento:

Posta un commento