mercoledì 30 dicembre 2009

Filetto di maiale in casseruola con birra e timo




Recipe in english

Per un appassionato gastronomo esistono tre tipi di ricette da realizzare. Quelle che in qualche modo fanno parte della propria vita perché le si è viste realizzare direttamente, quelle tratte dai ricettari ai quali ci si affida per realizzare un piatto e quelle più sperimentali, che nascono da un ricordo, dalla pagina di un romanzo, da una fantasia. Così anche una ricetta tutto sommato banale come l'arrosto di filetto alla birra, può essere un momento creativo che ha il suo culmine nella espressione soddisfatta dell'Assaggiatore, che commenta ogni creazione del Diario Gastronomico.

Mi ricordo di un arrosto alla birra a casa di parenti un giorno di festa, era l'arrosto alla birra di Nero Wolfe, così dissero, tratto dal libro di ricette costruito attorno alla figura del corpulento detective appassionato di orchidee, volume che, scandalo, è assente nella mia sempre più ricca biblioteca di cucina.
Così nasce una ricetta improvvisata.

Un filetto di maiale
una buona birra in bottiglia circa mezzo litro
una grossa cipolla
timo sale olio extravergine di oliva

Salare il filetto di maiale e metterlo a cuocere in un tegame con coperchio nella giusta quantità di olio.
Tritare grossolanamente la cipolla e quando il filetto sarà rosolato aggiungere la cipolla tritata. Quando questa sarà appassita aggiungere la birra e poi il timo.
A proposito di quest'erba, se acquistata secca vorrei sottolineare l'importanza di un prodotto di qualità per la buona riuscita della ricetta.
Proseguire la cottura a fuoco dolce. Quando la birra sarà evaporata il piatto è pronto. Lasciare raffreddare e poi tagliare il filetto in fette non troppo grosse. Servire con l'intingolo di cottura.



Pork tenderloin with beer and thyme

A pork tenderloin
a pint of beer
a large onion
thyme extra virgin olive oil salt


Salt the pork tenderloin and cook in a saucepan in the right quantity of oil.
Cover the saucepan and when the meat is browned on all sides add and cook the chopped onion.
When the onion get soft add the beer and thyme.
About this herb, if dried, I would put emphasis on the importance of a high quality product for the success of the recipe.
Continue to cook reducing heat. When the beer has evaporated, the tenderloin is ready. Let it cool and cut it into slices not too big. Serve with the onion sauce.

Nessun commento:

Posta un commento